QUALITAL
 
servizi alle imprese
CERTIFICAZIONE DI PRODOTTO
marchi e specifiche tecniche
ricerca prodotti omologati
ricerca aziende licenziatarie
prodotti esenti cromo
prodotti italiani esenti cromo
marcatura CE
CERTIFICAZIONE SISTEMI DI GESTIONE
le certificazioni
ISO 9001
ISO 14001
ricerca aziende certificate
IL LABORATORIO
il laboratorio
le apparecchiature
prove di laboratorio
prove con sigillanti
calcolo trasmittanza termica
 
prove con sigillanti
Il Laboratorio
prove con sigillanti

Una particolare tecnologia impiegata in edilizia è quella delle facciate strutturali, realizzate mediante l'impiego di speciali sigillanti i quali, oltre alla funzione di incollaggio della parte vetrata con i profilati, anodizzati o verniciati, lavorano anche come struttura portante.
 
La parte vetrata è sostenuta dal sigillante strutturale su cui trasmette tutte le sollecitazioni meccaniche. Si può comprendere l'importanza che riveste il grado di adesività tra superficie verniciata (o anodizzata) e il sigillante siliconico. I criteri di scelta e di collaudo messi a punto pertanto sono, e devono essere, severissimi e continui.
 
Il mercato dell'edilizia, dal momento in cui l'impiego delle vernici in polvere ha avuto il suo inizio, è caratterizzato da una continua evoluzione delle caratteristiche della superficie verniciata ottenuta con l'introduzione di nuove formulazioni di prodotti vernicianti. La valutazione di questi nuovi prodotti, sulla base della normativa estistente per applicazioni architettoniche in edilizia, non include l'adesività con i sigillanti strutturali.
 
Da qui l'esigenza e l'importanza di poter valutare il grado di adesività preliminarmente quando queste finiture vengono sottoposte alle prove iniziali di qualificazione del prodotto verniciante. Queste indicazioni preliminari sull'adesività tra sigillante strutturale e superficie verniciata ottenute in maniera sistematica aiutano anche il progettista e l'utilizzatore ad una prima scelta di finiture.

Il QUALITAL ha messo a punto una procedura mediante la quale attestare che uno specifico prodotto verniciante abbia caratteristiche di adesività con uno specifico sigillante strutturale che siano conformi a determinati requisiti.
 
Procedura per qualificare l’adesività di sigillanti di tipo strutturale su supporti verniciati.

N.B. La suddetta procedura è attualmente in revisione e la nuova procedura sarà pubblicata entro maggio 2017.

 

 
Dove siamo
Contatti
Segnalazioni e reclami
Link
specchi