QUALITAL
 
servizi alle imprese
CERTIFICAZIONE DI PRODOTTO
marchi e specifiche tecniche
ricerca prodotti omologati
ricerca aziende licenziatarie
prodotti esenti cromo
prodotti italiani esenti cromo
marcatura CE
CERTIFICAZIONE SISTEMI DI GESTIONE
le certificazioni
ISO 9001
ISO 14001
ricerca aziende certificate
IL LABORATORIO
il laboratorio
le apparecchiature
prove di laboratorio
prove con sigillanti
calcolo trasmittanza termica
 
servizi alle imprese
Il Laboratorio
taglio termico: introduzione

Il taglio termico consiste nell’interruzione del flusso di calore che può passare attraverso il metallo con il quale è fabbricato il serramento. Nei serramenti di alluminio a taglio termico la parte interna è separata da quella esterna mediante materiale ad alto valore isolante. In tal modo diminuisce sensibilmente il passaggio di calore e si possono ottenere notevoli risparmi energetici.

Il QUALITAL esegue nel proprio laboratorio tutte le prove previste dalla norma EN 14024 su profilati a "taglio termico" per determinarne le caratteristiche meccaniche e termiche.  Tali prove vengono eseguite utilizzando due macchine che consentono di condurre tutte le prove statiche e dinamiche (durabilità attraverso invecchiamento sotto particolari sollecitazioni meccaniche e termiche).

Scheda tecnica QUALITAL taglio termico

 

calcolo
 

Prestazioni termiche di finestre, porte e chiusure (UNI EN ISO 10077-1 ed UNI EN ISO 10077-2)
Il calcolo analitico eseguito mediante apposito software in conformità con la norma UNI EN ISO 10077-2, fornisce il valore di trasmittanza termica Uf del telaio associato ad uno specifico profilo, attraverso la valutazione dei dati di riferimento relativi alla conduttività termica dei profili, di tutti gli elementi/accessori che compongono i nodi nella loro completezza, della trasmittanza termica lineare, della congiunzione tra prodotti vetrati o pannelli opachi e profilo del serramento, ecc.  Qualora si voglia determinare il valore di trasmittanza termica complessiva del serramento Uw e non solo il valore energetico offerto dal telaio, occorre inserire all'interno del programma di calcolo (conforme alla norma UNI EN ISO 10077-1) il valore di Uf trovato in precedenza ed i dati relativi alle caratteristiche del serramento. 

Trasmittanza termica
La trasmissione del calore avviene attraverso un corpo quando esso è sottoposto ad una differenza di temperatura. L'energia si trasferisce dal punto a temperatura maggiore a quello a temperatura minore. La schematizzazione che si applica alla trasmissione del calore si basa su tre meccanismi fondamentali:
- conduzione
- convezione
- irraggiamento

La trasmittanza U (secondo UNI EN ISO 6946) si definisce come il flusso di calore che attraversa una superficie unitaria sottoposta a differenza di temperatura pari ad 1°C ed è legata alle caratteristiche del materiale che costituisce la struttura ed alle condizioni di scambio termico. Si assume pari all'inverso della sommatoria delle resistenze termiche degli strati:

U = 1/RT dove RT = RSi + R1 + R2 + ..... + Rn + RSe

con: RSi Resistenza superficiale interna
R1,....Rn Resistenze termiche di ogni strato
Rse Resistenza superficiale esterna

R = d/ß

con: ß spessore dello strato di materiale nel componente
ß conduttività termica

Per il calcolo della trasmittanza termica dei componenti edilizi finestrati si fa riferimento alle norme UNI EN ISO 10077-1 /2 (vedi sezione "Calcolo").

Esempio calcolo trasmittanza

 
Dove siamo
Contatti
Segnalazioni e reclami
Link
ternica