QUALITAL
 
servizi alle imprese
CERTIFICAZIONE DI PRODOTTO
marchi e specifiche tecniche
ricerca prodotti omologati
ricerca aziende licenziatarie
prodotti esenti cromo
prodotti italiani esenti cromo
marcatura CE
CERTIFICAZIONE SISTEMI DI GESTIONE
le certificazioni
ISO 9001
ISO 14001
ricerca aziende certificate
IL LABORATORIO
il laboratorio
le apparecchiature
prove di laboratorio
prove con sigillanti
calcolo trasmittanza termica
 
servizi alle imprese
In Primo Piano

 
Prestazioni meccaniche dei profili a taglio termico per finestre e facciate continue (EN 14024)

I profili a taglio termico sono costituiti da due profili metallici collegati longitudinalmente tra loro da inserti plastici che riducono fortemente la trasmissione del calore per conduzione tra l'ambiente interno e l'esterno.
Gli inserti plastici, generalmente costituiti da barrette di poliammide rinforzate con fibre di vetro, devono quindi possedere adeguate caratteristiche fisiche-meccaniche per contribuire alla resistenza meccanica del serramento in esercizio (resistenza alle azioni del vento, alle azioni meccaniche di chiusura/apertura, alle escursioni termiche, ecc.) e, per questo motivo, a livello normativo si ├Ę deciso di stabilire i livelli minimi di resistenza meccanica del serramento a taglio termico con l'emissione della norma europea EN 12024 "Profilati metallici a taglio termico - Prestazioni meccaniche: Requisiti, resistenza e prove di qualifica" e i vari produttori devono fare riferimento a tale norma per la qualifica dei serramenti a taglio termico destinati al mercato europeo.
Le prestazioni meccaniche dei profili metallici a taglio termico sono determinate mediante l'esecuzione di una serie di prove - descritte nella norma EN 14024 - sui profili allo stato di fornitura, nonch├ę dopo specifici cicli di invecchiamento atti a simulare le condizioni di sollecitazione e di escursione termica dei serramenti in esercizio.

Con notifica del 19/06/2014, il laboratorio QUALITAL ha ottenuto da ACCREDIA l'accreditamento di tutte le prove previste dalla norma EN 14024 per valutare le prestazioni dei profili a taglio termico destinati alle Finestre (categoria W) e alle Facciate continue (categoria CW):
- Resistenza al taglio longitudinale (a t.a. / -20┬░C / + 80┬░C)
- Resistenza alla trazione trasversale (a t.a. / -20┬░C / + 80┬░C)
- Deformazione dopo invecchiamento - Metodo 1
- Deformazione dopo invecchiamento - Metodo 2
- Resistenza al taglio longitudinale dopo invecchiamento con Metodo 3


Queste prove vanno ad aggiungersi alle altre n.28 prove accreditate che il Laboratorio QUALITAL esegue per la caratterizzazione dei trattamenti superficiali di ossidazione anodica e di verniciatura dei prodotti in lega di alluminio.

Elenco prove accreditate, aggiornato al 19/06/2014.

Per informazioni rivolgersi al Laboratorio QUALITAL dott.ssa R. Barbato barbato@qualital.org
 
     

 

 

 
Dove siamo
Contatti
Segnalazioni e reclami
Link
ARCHIVIO NEWS